Bel gesto di Antica Pizzeria da Michele: darà lavoro ad ex dipendenti di Domino’s Pizza

1 month ago 24

Domino’s Pizza ha chiuso i battenti in Italia, la catena di pizza americana si è ritrovata a chiudere nel nostro Paese, lasciando tanti dipendenti senza lavoro. Una notizia che è stata presa a cuore da L’Antica pizzeria da Michele in the world, marchio di fabbrica della pizza made in Italy, che ha deciso di aiutare tutte queste persone che si sono ritrovate improvvisamente ad essere disoccupate.

Esempio di umanità l’Antica Pizzeria da Michele: lavoro offerto ad ex dipendenti di Domino’s Pizza

Un altro capitolo da aggiungere alla storia trattata di recente. Si parla di due mondi opposti, seppur basati entrambi sulla pizza. Per Domino’s Pizza si puntava più sulla pizza americana, quella fatta di accostamenti alquanto particolari tra i gusti, utilizzando anche le più classiche salse americane, mentre L’Antica pizzeria da Michele fa leva sulla tradizione della verace pizza napoletana.

Scuole di pensiero differenti che però non hanno impedito ad Alessandro Condurro, Amministratore della Michele in the world e segretario dell’Unione Pizzerie Storiche “Le Centenarie”, di invitare tutti coloro che hanno perso il lavoro per la chiusura di Domino’s Pizza ad inviare una candidatura per i 26 locali sparsi per il mondo dell’Antica pizzeria da Michele. Condurro ha chiarito come ogni nuovo dipendente sarà poi sottoposto ad un corso di formazione, in modo da capire come funziona il mondo della verace pizza napoletana.

Le candidature sono aperte per qualsiasi posto, non solo quello da pizzaiolo, ma anche al servizio di sala e così via. Si vuole insomma aiutare le persone che dall’oggi al domani hanno dovuto rinunciare al loro lavoro a causa della chiusura dei 29 store presenti in Italia della Domino’s Pizza. Non erano di certo pochi gli estimatori di questo brand della pizza tipicamente americana, nonostante per molti italiani non possa assolutamente essere considerata come la vera pizza.

Alla fine però la crisi ha spazzato via i sogni dell’azienda americana che aveva intenzione di arrivare, entro il 2030, ad aprire oltre 800 store di Domino’s pizza in tutta Italia. Sicuramente fa onore quanto proposto dai fondatori de L’Antica pizzeria da Michele in the world, pronta ad aiutare i dipendenti più sfortunati secondo Next Quotidiano.

L'articolo Bel gesto di Antica Pizzeria da Michele: darà lavoro ad ex dipendenti di Domino’s Pizza proviene da Bufale.

Read Entire Article