Cdp, accordo con Ue per garanzie di sviluppo nel Venture Capital

2 months ago 123

Anche il Gruppo Cassa Depositi e Prestiti (CDP), tramite CDP Equity, partecipa al piano europeo InvestEU e diventa il primo istituto nazionale di promozione in Europa a firmare un accordo di garanzia con la Commissione Ue.

In base all’intesa, la Commissione fornirà una garanzia fino a 260 milioni a favore di CDP Equity per sostenere investimenti dedicati allo sviluppo del Venture Capital italiano, per un totale di 520 milioni.
L’accordo, siglato dall’amministratore delegato e direttore generale di CDP, Dario Scannapieco, e dal commissario Ue per l’Economia, Paolo Gentiloni, “ribadisce il grande lavoro di CDP nel saper ottimizzare le sinergie con le istituzioni europee al fine di accedere a risorse fondamentali per il continuo sviluppo economico, ambientale, imprenditoriale e sociale dell’Italia”, ha detto Scannapieco.
Secondo l’ad, l’intesa farà ulteriormente crescere il livello delle nuove risorse, specialmente in settori chiave come l’Advisory e il Venture Capital, “che rappresentano aree fondamentali per la crescita della nostra economia”.

Cos’è il piano InvestEu

InvestEU è uno strumento che ha l’obiettivo di mobilitare oltre 370 miliardi di investimenti aggiuntivi entro il 2027 in tutta l’Unione. Succede al precedente programma di stimolo agli investimenti, Investment Plan for Europe, e dispone di una garanzia di bilancio totale dell’UE di circa 26 miliardi, di cui il 75% destinato alla copertura degli investimenti effettuati dal Gruppo BEI (BEI e FEI); il rimanente 25% è riservato agli istituti nazionali di promozione europei, come appunto CDP, e a istituzioni finanziarie internazionali attive in Europa.

The post Cdp, accordo con Ue per garanzie di sviluppo nel Venture Capital appeared first on Primaonline.

Read Entire Article