“Cerco di mostrare l’altra faccia della robotica, quella buona”

1 month ago 14

Margarita Chli è una delle poche donne che hanno avuto successo nella robotica e vuole che altre seguano le sue orme. Secondo lei, la disciplina ha bisogno di modelli positivi e di mostrare come i robot possono aiutare le persone. La famiglia l'ha ispirata a perseguire una laurea in ingegneria informatica, ma è stato durante il dottorato nel Regno Unito che Margarita Chli si è interessata alla visione robotica. Ora dirige il Vision for Robotics Lab al Politecnico federale di Zurigo ETH. Chli ha trovato in Svizzera non solo le condizioni ideali per fare ricerca e innovazione nel campo della robotica – grazie a generosi finanziamenti e numerosi esperti – ma anche una seconda casa, dove le colline verdi e i laghi e fiumi che d’estate si riempiono di bagnanti le ricordano com’è vivere nella isola natale, Cipro. Chli è determinata ad attrarre più donne nella robotica, un campo che secondo lei migliorerà la qualità della vita umana, sia attraverso robot mobili in missioni di...
Read Entire Article