La band ucraina Kalush Orchestra non ha fatto il saluto nazista all’Eurovision

1 month ago 30

Il 17 maggio 2022 su Facebook è stato pubblicato un video che mostra il gruppo ucraino Kalush Orchestra lasciare il palco dopo aver vinto l’Eurovision Song Contest 2022. Al minuto 0:05 del filmato compare un fermo immagine che mostra uno dei componenti del gruppo musicale, ripreso di lato, con il braccio destro teso verso l’alto. Nel video compare anche questo testo in sovraimpressione: «Clamoroso saluto nazista della band ucraina kalush».

Si tratta di una notizia falsa.

Come si può verificare qui (dal minuto 3:56:10), dopo aver ricevuto il premio della vittoria, il gruppo musicale ucraino ha lasciato il palco e in quel momento il cantante del gruppo Oleh Psiuk ha alzato il braccio, tenendo la mano aperta per salutare il pubblico. Le dita della mano del braccio teso di Psiuk non sono però strette e unite, come in un saluto nazista

Questa ricostruzione è confermata anche da un’altra inquadratura della stessa scena pubblicata online, come verificato dai colleghi di Reuters.  

L'articolo La band ucraina Kalush Orchestra non ha fatto il saluto nazista all’Eurovision proviene da Facta.

Read Entire Article