Riforma ECT, cosa prevede il nuovo Trattato sulla Carta dell’Energia?

1 month ago 19

In caso di dispute tra stati e aziende, non sarà possibile ricorrere ad arbitrati internazionali per tutti i nuovi progetti fossili. Per quelli già realizzati il meccanismo ISDS è disponibile solo per i prossimi 10 anni

The post Riforma ECT, cosa prevede il nuovo Trattato sulla Carta dell’Energia? appeared first on Rinnovabili.it.

Read Entire Article